Sbatti un mostro No TAV in prima pagina

 

Sbatti un mostro No TAV in prima pagina

 

Una-due-tre volte. Quante altre ancora?

 

 

I colori della gente contraria alle peggiori raffinate speculazioni finanziarie

Gonfiamento di una mongolfiera, vista da dentro, prima del viaggio sulla Cappadocia - Turchia

(fotografia di Song Lieu Benh)


 

Nel frattempo, da un paio di decenni, si va perfezionando una nera architettura finanziaria, di rapina e devastazione dei territori, che serve solo ai pochi che vorrebbero portare a compimento un’opera ciclopica, inutile ed assurda da circa 200 km di "invisibili" gallerie (in Trentino Alto Adige).

Un’altra voragine di debiti annunciata che non graverà certamente sulle spalle di un primo ministro o di un qualsiasi presidente, né su quelle dei loro figli.


Per accertarne la sua incalcolabile entità non bastano i “numeri impressionanti” di nessuna indagine giudiziaria di uno stato aperto ai debiti delle peggiori speculazioni finanziarie, né vi devono contribuire zecche o scarafaggi (leggi la nota su Trento Today).

A questo tipo di accertamenti non si dedicano anima e corpo, invece, i dinosauri della crescita infinita.

 

Redazione Ecce Terra

Trento, 9 settembre 2012

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux